Percorso: [Home] [Economia] [Aziende quotate in Borsa] MONDO TV
MONDO TV

Cartoni animati e produzioni tv NM BIM IMI 28 giugno 2000

Sottoscrizione: 21 - 22 giugno 2000

Lotto minimo: 25 azioni

Prezzo bookbuilding: 48 - 64 Euro

% di flottante: 20,9%

Numero di azioni: ca. 4 milioni azioni

Prezzo di collocamento: 64 Euro

Capitalizzazione al collocamento: ca. 250.000.000 Euro

Data del debutto: 28 giugno 2000

Prezzo al debutto: n.d.

Valutazione:

Mondo TV opera nel settore dell'animazione audiovisiva (creazione, realizza- zione e distribuzione di cartoni animati per la televisione e per il cinema).

La societā romana possiede una library di oltre 600 episodi di proprietā creati e prodotti, 18 lungometraggi e circa 5.000 episodi di cui possiede i diritti di distribuzione.

Nel gennaio di quest'anno ha acquistato la spagnola DORO TV una societā leader nella distribuzione di serie animate giapponesi. Di recente la societā sta espandendo la sua attivitā entrando nel settore della distribuzione musicale (CD abbinati a libri per bambini) e multimediale (CD-ROM e giochi interattivi), dell'editoria e dell'e-commerce.

Mondo Tv ha firmato una lettera d'intenti con Wind per la fornitura della propria library di cartoons al portale Internet della societa' di Tommaso Pompei.

L'accordo, se formalizzato, porterebbe nelle casse di Mondo Tv 7 milioni di Euro in tre anni e 5 milioni per i successivi due anni di rinnovo. Wind potrebbe sfruttare la library di Mondo Tv anche per i servizi di telefonia mobile (Wap, Gprs e Umts).

Nel 1999 Mondo TV ha chiuso il bilancio con un fatturato di 4,2 milioni di Euro ed una perdita di ca. 700.000 Euro. Nell'ultima relazione trimestrale i ricavi consolidati della societā sono in crescita del 231% a oltre 3 milioni di Euro e il margine operativo lordo consolidato balza del 389% a ca. 2,5 milioni rispetto agli 500.000 Euro del 31 marzo 1999.

Nel 2000 la societā prevede di chiudere con un utile netto di ca. 2,5 milioni di Euro, a fronte di un fatturato consolidato stimato attorno ai 26 miliardi di Lire (ca 12 milioni di Euro). Secondo il direttore finanziario della societa', Ugo Girardi, "circa 21 miliardi del fatturato sono a certezza totale".

Sottoscrizione: Saranno collocati 800mila titoli, pari a circa il 20,9% del capitale. La forchetta indicativa di prezzo č compresa tra 48 e 64 euro. Il prezzo sarā stabilito il 23 giugno, anche al di fuori del range previsto

(sic!). La quota minima č di 50 azioni.

Previsione: Ai prezzi indicati Mondo TV raggiungerebbe una capitalizzazione compresa tra 150 e 250 milioni di Euro. Nell'ultimo caso il P/R 2000 non sarebbe superiore a 20, il P/E 2000 si aggirerebbe intorno a 100.

Gli obiettivi della societā romana sembrano molto ambiziosi, ma la valutazione non appare eccessiva di fronte alle prospettive. La fantasia intorno a Mondo TV si nutre innanzitutto della strabiliante performance della concorrente tedesca EM-TV & Merchandising, il cui titolo ha guadagnato nei primi due anni un irripetible 20.000%. Come EM-TV in Germania, Mondo TV č first player nel suo campo in Italia.

Se la societā romana riesce ad emulare il concetto dei tedeschi, gli obiettivi potrebbero essere anche superati. In tale caso il titolo potrebbe salire in un range fra 60 e 240 Euro. Tuttavia si consiglia di non cedere subito all'euforia. Bisogna osservare bene i primi passi del management dopo il collocamento per arrivare ad una valutazione fondata.

(Televideo: RAI pag. 308/2 Mediaset 311/5)

Argomenti

Siti consigliati

MONDO TV